Carlo Fabbri

Direttore dell’Unità Operativa di Gastroenterologia e Endoscopia Digestiva di Forlì e Cesena. Ideatore di ME NE CIBO.

Dino Amadori

Presidente dell’Istituto Oncologico Romagnolo e Direttore Scientifico dell’Istituto Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori a Meldola, struttura d’eccellenza e all’avanguardia a livello nazionale nella cura dei tumori.

Antonio Gasbarrini

Professore Ordinario di Gastroenterologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore; Direttore della Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva e Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Medicina Interna e Gastroenterologia del Policlinico Gemelli di Roma.

Franco Guerzoni

Pittore. La lunga attività artistica è celebrata da innumerevoli esposizioni in Italia e all’estero, e da prestigiose acquisizioni pubbliche come – nel 2006 – nella collezione permanente della Galleria d’Arte Moderna di Torino. Nel 2018 vince il Premio Internazionale Bice Bugatti – Giovanni Segantini dal titolo La memoria della pittura esposto a villa Brivio.

Umberto Galimberti

Filosofo, psicoanalista e docente universitario italiano. Attualmente è Professore Ordinario di filosofia della storia presso l’Università di Venezia. Dal 1985 è membro ordinario dell’International Association of Analytical Psychology. Dal 1995 collabora con il quotidiano «La Repubblica».

Alessandro Bergonzoni

Artista, attore, autore, scrittore.
Quindici spettacoli teatrali al suo attivo e sei libri. Nel cinema due partecipazioni: “Pinocchio” (2001) di Roberto Benigni e “Quijote” (2006) di Mimmo Paladino. Da anni tiene una rubrica sul Venerdì di Repubblica dal titolo “Aprimi Cielo”, dal 2005 si avvicina anche al mondo dell’arte esponendo in varie gallerie e musei italiani. Da sempre unisce al suo percorso artistico un interesse profondo per i temi legati al coma, alla malattia, e al mondo carcerario, tenendo su questi argomenti incontri in vari ambiti. Ha vinto il Premio UBU nel 2009 come migliore interprete maschile nel teatro italiano, il premio Hystrio nel 2008 e il Premio della Critica 2004/2005. Parallelamente al tour del suo ultimo spettacolo “Trascendi e sali” ha presentato in varie Pinacoteche Nazionali l’installazione performativa “Corpi del (C)reato ad arte (il valore di un’opera, in persona)”.
www.alessandrobergonzoni.it

Programma